venerdì 20 settembre 2013

Questa storia l'ho scritta per l'edizione di quest'anno del concorso Coop for Words.
In due tavole a tema libero ho voluto mettere su carta alcune sensazioni che provo di notte, quando torno a casa in auto, da solo. E' in quesi momenti che mi saltano all'occhio le poche luci accese nelle case, che si intravedono dalle finestre aperte nel torrido caldo estivo. Chi c'è dentro? Cosa sta facendo? Buona lettura.





1 commento:

  1. molto bello!
    complimenti ad uno dei nostri artisti preferiti ;)

    RispondiElimina